Magazine

Copertina Magazine Febbraio 2020

UN VIAGGIO TRA I SAPORI DEL CARNEVALEFEBBRAIO 2020

In un vecchio spot pubblicitario degli anni ‘70 un attore seduto ad un tavolino nel bel mezzo del traffico invitava a bere un liquore a base di estratto di carciofo.

Ernesto Calindri era l’attore e Cynar era l'amaro pubblicizzato per combattere il logorio della vita moderna.

Ma voi lo sapete da dove viene il nome Cynar?

Si racconta che la parola Cynara derivi dal greco e sia la personificazione mitologica di una fanciulla dagli splendidi occhi verdi e dai capelli biondo cenere, di cui Zeus si innamorò perdutamente. Essendo molto bella, indispettiva Zeus civettando con gli altri Dei e per questo motivo venne da lui trasformata in un ortaggio, verde e spinoso. Verde per ricordarsi degli splendidi occhi di Cynara e spinoso per tenere lontani tutti i corteggiatori.

Noi per combattere il logorio della vita moderna sforniamo Flan con salsa al Brie e mandorle tostate come se piovesse.

Sì, perché nella stagione invernale i carciofi sono saporitissimi ed il nostro flan è più buono che mai. E se non bastasse fa bene alla salute!

Innanzitutto perché il carciofo vanta valori nutrizionali molto importanti. Buona parte dei meriti vanno alla cinarina che essendo alleata di fegato e reni, rende il carciofo un alimento con proprietà disintossicanti, depurative, digestive, diuretiche e drenanti.

Le stesse proprietà sono contenute anche nei Friarielli (il nome campano delle cime di rapa), che fanno sfoggio nel nuovo menu come accompagnamento al Baccalà dei Paesi Baschi: morbidi e saporiti filetti di baccalà spadellati con aglio, olio, peperoncino e questa straordinaria verdura invernale.

Insomma un inverno davvero DETOX qui all’Osteria Dogana!

Ma voi doganieri carnivori non preoccupatevi, non vi dimentichiamo: sempre dalla Campania arriva la ricetta della Lasagna che cucineremo durante il corso di Cucina Magica del 25 febbraio 2020!

Un piatto ricchissimo nato a Napoli come risposta alla fame che attanagliava il popolo: infatti il martedì grasso era il solo giorno dell’anno in cui si festeggiava l’abbondanza e si faceva una bella pernacchia alla povertà. Per questo abbiamo scelto la gustosa ricetta della Super Lasagna: vogliamo concludere col botto la nostra stagione magica al Caffè Teatro!

POZIONI DI MARTEDì GRASSO
(Setacci, filtri e anatemi per un fritto mistico senza patemi)
Martedì 25 febbraio 2020 ore 20,45

Ed infine, lasciateci raccontare la grande novità di questo inizio 2020.

Vi ricordate le cene con delitto? Quando vi sedevate al ristorante, parlavate con gli attori, mangiavate insieme a loro e prendevate parte al grande show?

Bene. Ora potrete farlo di nuovo. Ma in modo completamente diverso.

Sei attori ed un musicista dal vivo faranno volare il ristorante per dimostrare la loro tesi. Quale? Che la terra è piatta ovviamente. Tra battute tra i tavoli, sogni, aneliti di viaggi fantastici e musica coinvolgente, trasporteranno gli spettatori in un mondo di sorprese ed emozioni.

Prenotate subito il vostro tavolo per
IL VIAGGIO DEL RISTORANTE VOLANTE al 0376 598 054

Dopo l’immediato SOLD OUT delle prime due date (05.02.20 e 11.02.20) abbiamo aggiunto una nuova data:

MARTEDì 18 FEBBRAIO 2020 ORE 20.30

Menu adeguato al grande viaggio:

Flan di Carciofi con salsa al brie e mandorle tostate
Fish & Chips
Muffin alle mele

Costo a persona (con vini adeguati) € 35

Continua a leggere...

Archivio Articoli


copertina-magazine-dicembre

UNA STORIA DI NATALEDICEMBRE 2019

Inizio dicembre. Ci svegliamo un po’ ingarbugliati e non riusciamo a spiegarci il perché. Colazione con qualche biscotto, poco appetito, la moka sul fornello. Cosa c’è di diverso nell’aria? Perché c’è questa strana agitazione, questa frenesia che ci fa guardare fuori dalla finestra in cerca di qualche fiocco di neve?

Continua a leggere...

copertina magazine novembre

Lo sport preferito dei doganieri a novembre? La grattugiata libera di tartufoNOVEMBRE 2019

I veri doganieri si sono allenati tutto l’anno per arrivare pronti a questo momento. Hanno grattugiato Parmigiano Reggiano in gran quantità, noce moscata per il ripieno dei tortelli di zucca, cioccolato fondente sui fagottini al contadin non far sapere.

Continua a leggere...

copertina-magazine-ottobre

Ottobre arriva in Dogana sull’onda di cucine filosofiche, pozioni magiche, musica e teatroOttobre 2019

Che bello ottobre. Che belli gli alberi che cambiano colore. Che buono il profumo della terra umida il mattino presto e la nebbia leggera che si vede di sera sulle campagne della Bassa.

Continua a leggere...

magazine-settembre

Speciale Fiera Millenaria: i Cappelletti della Buonanotte debuttano sul palco! SETTEMBRE 2019

La pazienza è la virtù dei forti. E anche dei cappelletti!
Ci vuole pazienza a fare il ripieno, tirare la sfoglia, riempirli, fare il brodo. È lo slow cooking per eccellenza, una ricetta che diventa rito famigliare e definisce l’appartenenza al nostro territorio.

 

Continua a leggere...

magazine-agosto

Da Gerusalemme a Moglia, passando per la Festa di fine estate (con pit stop in Fiera Millenaria)agosto 2019

Sì, viaggiare
Prendere un aereo e andare a Gerusalemme. Immergersi nelle viuzze della città vecchia. Mettere un piede nel quartiere cristiano, uno in quello musulmano, una mano in quello ebraico e l’altra nel quartiere armeno. Esplorare.

 

Continua a leggere...

cover magazine luglio

LUGLIO: TEMPO DI SAGRE E CAPPELLETTI FRITTILUGLIO 2019

Cari doganieri,
avete già iniziato ad arrostirvi in spiaggia?

L’Enoteca Osteria Dogana chiuderà dal 9 al 25 luglio compresi (riapertura prevista per venerdì sera 26), ma questo non significa che non ci siano golosi eventi in programma!

Il primo, come vi abbiamo anticipato nello scorso numero del nostro magazine, sarà il 10 luglio. Insieme al mago/pirata Fabio Bortesi e allo staff del Caffè Teatro, porteremo in piazza a Gonzaga storie di amori impossibili (e un’ottima cena estiva!)

Continua a leggere...

cover magazine giugno 2019

Sapori, musiche e leggende da gustare sotto le stelleGIUGNO 2019

Benvenuto giugno!Ti sei fatto attendere, ma noi ti perdoniamo. Perché appena ci accarezzi con le tue serate tiepide, le cene sotto le stelle e qualche canzone da canticchiare mentre si sta “in filosso” con gli amici, ci hai già conquistati.

Continua a leggere...

Magazine Maggio

Con Mantova Golosa, L’Enoteca Osteria Dogana porta in tavola i sapori mantovani!Maggio 2019

Grandi novità questo mese all’Enoteca Osteria Dogana! Aprile ha chiuso le nostre rassegne di Cucina letteraria e Cucina magica. Ma non preoccupatevi doganieri: stiamo preparando per voi una serata che riunirà i sapori di tutto il territorio mantovano, da Bigarello a Castellaro Lagusello, passando per Moglia.

Continua a leggere...

Copertina Magazine Aprile 2019

Scopri tutte le novità di Aprile (e un menù vegetariano con ingredienti davvero speciali)APRILE 2019

Aprile sarà anche il mese del dolce dormire, ma di certo non si dorme all’Enoteca Osteria Dogana! Al contrario, aprile è un mese ricco di novità ed eventi che, ancora una volta, faranno tornare bambini i nostri doganieri.

 

Continua a leggere...

Copertina Magazine Marzo

“Al contadin non far sapere...”: cosa si nasconde dietro ai fagottini dell’Enoteca Osteria Dogana?MARZO 2019

Lo sentite anche voi? L’aria sta cambiando. C’è un profumo diverso: di germogli, di terra e delle prime, timide viole che si nascondono agli angoli delle case.

Continua a leggere...

Copertina Magazine Febbraio

Fra racconti di doganieri e gnocchetti vintage riscopriamo la nostra storiaFEBBRAIO 2019

Cos’è l’Enoteca Osteria Dogana?

È un’enoteca, certo. Perché amiamo il buon vino e abbiamo una vera passione per le cantine che producono vini genuini. Basta un bicchiere per assaporare l’onestà, l'etica e il rispetto con cui molte realtà vitivinicole lavorano anche nel nostro territorio.

Continua a leggere...

foto

Tutti promossi!La Prof, l'Attrice e lo Chef ringraziano

Il corso di cucina letteraria è giunto al termine e noi stiamo già progettando il secondo anno:
"LE CENE FANTASTICHE"

26.09.18 Alice nel paese delle Meraviglie e la cucina inglese
24.10.18 Tom Sawyer e Huckleberry Finn e la cucina USA
21.11.18 I 3 moschettieri e la cucina francese
30.01.19 Le fiabe dei fratelli Grimm e la cucina tedesca
27.02.19 Donchishow (in fase di definizione)
20.03.19 I mondi di Emilio Salgari e la cucina asiatica
17.04.19 Le avventure di Pinocchio e la cucina italiana




Continua a leggere...

Spesa in Francia

FACCIAMO SPESA IN FRANCIALa vie est belle en France. Però ora AUSTERITY.

E torniamo a casa con un Blocco intero di Foie Gras del Perigord, due forme di Epoisses della Bourgogne, 5 kg di Sale di Guerande, 19 confezioni di Crepes di Grano Bretone, una cassa di Rosè della Provenza, ed una fantastica bottiglia di Bordeaux St.Julien 2011 chiamato GLORIA.

Continua a leggere...

Palermo

NOI FUMMO I GATTOPARDI, I LEONILeggo il Gattopardo e capisco la Sicilia

..Il sonno  è ciò che i siciliani vogliono, ed essi odieranno sempre chi li vorrà svegliare, sia pure per portare loro i più bei regali..

Continua a leggere...

Il trio

ESSERE UNA LOCANDIERA OGGIRiflessioni ritardatarie sulla serata dedicata a Goldoni.

Goldoni scrive di donne:

«A maritarmi non ci penso nemmeno; non ho bisogno di nessuno; vivo onestamente, e godo la mia libertà. Tratto con tutti, ma non m’innamoro mai di nessuno. Voglio burlarmi di tante caricature di amanti spasimati; e voglio usar tutta l’arte per vincere, abbattere e conquassare quei cuori barbari e duri che son nemici di noi, che siamo la miglior cosa che abbia prodotto al mondo la bella madre natura.»

Continua a leggere...

foto

IL MONDO PICCOLO DI DON CAMILLO E' UGUALE AL MIOCorso di cucina letteraria: Seconda lezione

Se solo ci si accosta ai libri di Mondo Piccolo, non si può fare altro che innamorarsene… sono storie che parlano di noi, delle nostre anime fallibili ma generose, delle nostre coscienze aspre, dei nostri mondi difficili, della nostra terra “fertile, abbondante, ineffabile, non certo bella, ma qualche volta, al tramonto, anche suggestiva”.

Continua a leggere...

Eremo delle Carceri

AD ASSISI PER ASSAGGIARE LA CORATELLAVi presentiamo la nostra TRIPPA 1976

Un piatto che ricorda l’anno in cui la nostra famiglia comincia la sua bella avventura al Dogana.
Un piatto che ci ricorda dove siamo e da dove veniamo. 
Terra di confine la nostra…da secoli luogo di transito e di sosta forzata…
Qui a fianco c’era la caserma dei gendarmi austriaci… e vuoi che non ci fosse un’osteria?  E che si mangiava all’osteria?  Minestre col lardo, uova sode, frittate, polente e… trippe!

Continua a leggere...

Corso

CRONACHE DEI PROMESSI SPOSI: LA PROF, L'ATTRICE, LO CHEFResoconto della prima lezione del Corso

Cosa è?
E' un corso di cucina, ma poi è anche una cena, ma poi è anche uno spettacolo, ma poi è anche una lezione di letteratura, ma poi è anche un’esperienza di condivisione, ma poi è soprattutto “una serata da ricordare”.

Continua a leggere...

Beetroots

CRONACHE DI UNA SOMMELIER IN INGHILTERRA (IL FINALE)ULTIMO CAPITOLO: COSA MANGIARE IN UK

Il mio viaggio in terra inglese è ormai giunto al termine... e cosa c'è di meglio di un bel riassunto gastronomico per chiudere in bellezza?

Continua a leggere...

Millennium Bridge

CRONACHE DI UNA SOMMELIER IN INGHILTERRA CAPITOLO 15: LONDRA PER PRINCIPIANTI (PARTE 2)

Avete due giorni da passare a Londra e vi state chiedendo "Come posso organizzare le mie 48 ore?"

Ecco dunque la mia versione di ciò che potrebbe essere la perfetta "London for dummies" in tre sezioni: cibo, chilometri e musicals.

Continua a leggere...

york

CRONACHE DI UNA SOMMELIER IN INGHILTERRA CAPITOLO 14: ENRICO VIII A YORK

Vita, morte e ... mogli di Enrico VIII: il sovrano che a York non deve essere nominato.

Continua a leggere...

A cup of tea

CRONACHE DI UNA SOMMELIER IN INGHILTERRA CAPITOLO 13: LA "CRANFORD" DI E. GASKELL

Conosco molto bene il paesino del Cheshire al quale la scrittrice Elizabeth Gaskell si è ispirata per descrivere la vita e le vicende del romanzo "Cranford - il paese delle nobili signore". Lo conosco bene perchè è il posto dove ho vissuto negli ultimi 4 mesi: Knutsford.

Continua a leggere...

Tintagel

CRONACHE DI UNA SOMMELIER IN INGHILTERRA CAPITOLO 12: RE ARTU' E TINTAGEL - Una leggenda ed un segreto

Viaggiando nella parte nord della Cornovaglia si scoprono coste selvagge battute dall’impetuoso vento di Ponente, minuscoli villaggi abitati da intrepidi pescatori e panorami mozzafiato ad ogni curva.

 

Per la prima volta non viaggio in treno, non ci sono binari che raggiungono questa parte di costa e così acquisto un biglietto per un improbabile tour (l’unico disponibile con partenza da Newquay) per i luoghi della famosa serie Tv inglese “Doc Martin”.

Continua a leggere...

LAND'S END

CRONACHE DI UNA SOMMELIER IN INGHILTERRA CAPITOLO 11: LA STRADA VERSO LAND'S END

Oggi ho trovato la risposta ad una delle grandi domande fondamentali : “Come ci si accorge di aver intrapreso il cammino sbagliato?”Ho dovuto arrivare fino alla fine del mondo per scoprirlo (letteralmente a Land’s End in Cornovaglia) ma ci sono riuscita...

Continua a leggere...

Porthminster Beach

CRONACHE DI UNA SOMMELIER IN INGHILTERRA CAPITOLO 10: Tipi da spiaggia a Porthminster Beach

Visti da vicino, gli inglesi al mare sono davvero incredibili... si portano dietro tutto ed il contrario di tutto, compresi tenda, steccato, bollitore, nonni e cane...

Continua a leggere...

The Great Orme Tramway

CRONACHE DI UNA SOMMELIER IN INGHILTERRA CAPITOLO 9: Alice in Wonder-LLANDUDNO

“Ma io non voglio andare fra i matti, — osservò Alice. — Oh non ne puoi fare a meno, — disse il gatto— qui siamo tutti matti. Io sono matto, tu sei matta. — Come sai che io sia matta? — domandò Alice. — Tu sei matta, — disse il gatto — altrimenti non saresti qui.”

 

Continua a leggere...

LE TRE GRAZIE

CRONACHE DI UNA SOMMELIER IN INGHILTERRA CAPITOLO 8: LIVERPOOL

Mi sono sempre meravigliata della mia capacità di sintesi, ma devo dire che cogliere l’essenza di Liverpool e riuscire a raccontarla in poche e semplici frasi, mi risulta davvero complicato. Quindi credo che mi limiterò a scrivere ciò che ho amato di questo luogo, in ordine sparso...

Continua a leggere...

TATTON PARK

CRONACHE DI UNA SOMMELIER IN INGHILTERRA CAPITOLO 7: KNUTSFORD

Knutsford, il Cheshire ed il sapore della libertà

C'è un posto sconosciuto ai più, a pochi chilometri da Manchester, che merita di essere visitato: si chiama Knutsford.
Questo è un piccolo villaggio, immerso nel tipico verde che solo in Inghilterra può essere così lussurreggiante, ed è punteggiato da tante casette con i muri rossi ed i tetti spioventi. Le porte e le finestre delle case sono di un bianco splendente, come se qualcuno ogni mattina, prima dell'alba, passasse a verniciarle di fresco.

Continua a leggere...

St. Paul Cathedral

CRONACHE DI UNA SOMMELIER IN INGHILTERRA CAPITOLO 6: LONDRA Prima Parte

Per decidere come organizzare il mio viaggio a Londra, ho chiuso Google e aperto i miei libri.
Ecco un piccolo tour della Londra Letteraria che piace a me.

Continua a leggere...

#WESTANDTOGETHERMANCHESTER

CRONACHE DI UNA SOMMELIER IN INGHILTERRA CAPITOLO 5: MANCHESTER

Ero a Manchester il 22 maggio 2017. Sembra incredibile ma tra tutti i posti possibili, quella sera ero proprio lì.

Continua a leggere...

St Ives

CRONACHE DI UNA SOMMELIER IN INGHILTERRA CAPITOLO 4: La fine del mondo a Saint Ives in Cornovaglia.

Lascio il Devon e parto alla volta della Cornovaglia. Nel mio tour letterario questa tappa non è contemplata ma l’istinto mi porta a scegliere THE LAND’S END come prossima tappa del viaggio… ed il mio istinto non sbaglia

Continua a leggere...

Cattedrale di Exeter

CRONACHE DI UNA SOMMELIER IN INGHILTERRA CAPITOLO 3 : EXETER

Tra Cattedrali, Show Cooking stellati e Coldplay. 

Cosa fa un’italiana golosa e amante del cibo, in Inghilterra, in un giorno di pioggia? 
Non so cosa avreste fatto voi, ma io sono andata al Food and Drink Festival di Exeter.

Continua a leggere...

Torquay

CRONACHE DI UNA SOMMELIER IN INGHILTERRA CAPITOLO 2 : TORQUAY

Una notte al Grand Hotel di Torquay con Agatha Christie's.

La seconda tappa del mio viaggio letterario è il paese natale della più grande giallista di tutti i tempi.

Continua a leggere...

The Roman Baths

CRONACHE DI UNA SOMMELIER IN INGHILTERRA Capitolo 1: BRISTOL & BATH

Per chi ancora non lo avesse saputo o scoperto, sono partita per un'esperienza come sommelier in Inghilterra. In questo Blog racconto il mio viaggio, che per i primi 10 giorni è una specie di vacanza letteraria... Gloria

Continua a leggere...

Menabo

Come nasce una cena teatrale?L'idea, la scelta degli artisti, il testo, le musiche, il menu, i vini.

Vi siete mai chiesti da dove vengono le idee per le cene teatrali che organizziamo da quasi 10 anni?
Scopritelo con la cena "Romeo&GiuliettaSwing" del 2 marzo 2017.

Continua a leggere...

24 Feb 2017

Ma quanti eventi abbiamo a marzo?Non saranno troppi?

Oggi, come di solito accade il venerdì, faccio il bilancio della settimana... e mi accorgo (con sommo gaudio) che forse a marzo esagereremo un pò con le emozioni...


Gazzetta di Mantova

IL RISTORANTE DIVENTA PALCOSCENICOOsteria Dogana, a Moglia un menu tra tradizione e ricerca

Il giornalista Luca Ghirardini coglie l'essenza di ciò che siamo e di quello che vogliamo diventare... in un mix di sapori, spettacolo ed emozioni. "Gloria Varini ha trasformato il locale di famiglia: cibi e vini di qualità e l'estro dello chef Marcello Calendi".

Continua a leggere...

Babbo Natale in ferie

Il giorno dopo NataleSanto Stefano è sempre il giorno dei buoni propositi...

Arriva quel momento del 26 dicembre in cui sei pieno come un otre per tutto quello che ti sei scofanato alla Vigilia, a Natale ed a Santo Stefano... quel giorno in cui prendi la drastica decisione: "Da domani: dieta!".

Continua a leggere...

USA TODAY

Noi organizziamo una cena AMERICANA E Trump diventa Presidente USA

Saranno tutte coincidenze?
Citando Leonardo Sciascia "Io credo che le sole cose sicure in questo mondo siano le coincidenze".

Continua a leggere...

Tartare al tartufo

Tuber magnatum PicoOvvero tartufo bianco pregiato di origine mantovana

I segreti per trovare facilmente il tartufo bianco mantovano, gli alberi da cercare, il posto dove andare. E vi assicuro che questo posto non è molto lontano da noi.

Da noi tutti i giorni del mese di novembre (fino ad esaurimento).

Continua a leggere...

Agnese Benaglia e Gloria Varini

DA SAN MARCO ALLA DOGANALa storia dei 40 anni del Dogana in pillole.

Qui si narra la storia di una dinastia di lungo corso: i Varini di Bondanello. Ab antiquis, si sono sempre occupati delle faccende terrene e ultra terrene dei loro compaesani: campanari seppellitori pollivendoli, questi gli avi, poi baristi e ristoratori ancora oggi...

Continua a leggere...

140916

I maghi del PIANO BAnticipiamo il compleanno del DOGANA al 14 settembre

Chi ci conosce bene lo sa... noi siamo i maghi del piano B.
Ed anche in questa occasione speciale ve ne daremo prova, anticipando a mercoledì 14 settembre la nostra festa dei 40 anni. Resta tutto invariato, fuorchè la data.
Aperitivo dalle ore 19
Showcooking dello Chef con tre piatti e concerto di Bengi e Swingredienti dalle 20,30
Musica, risate e brindisi fino a mezzanotte


Continua a leggere...

#DOGANA40ANNI

Lanciamo un hashtag ?#DOGANA40ANNI sarà la nostra parola d'ordine

Citando Wikipedia: Un Hashtag (#) è un tipo di etichetta o tag per metadati utilizzato su alcuni servizi web e social network come aggregatore tematico, la sua funzione è di rendere più facile per gli utenti trovare messaggi su un tema o un contenuto specifico...

Continua a leggere...

Fermo e Silvana

FIGLI DI UNA BUONA STELLAI nostri primi 40 anni

Mi hanno detto che sono nostalgica… che scrivo spesso di ricordi e di passato.Chissà... Forse è perché mi sento fortunata ad avere tutte queste storie da raccontare… 

Continua a leggere...

Sul comodino

Cuore BatticuoreOvvero il riposo forzato

Va bene, forse nell'ultimo periodo avrò un po esagerato... Forse avrò pensato di essere una specie di Wonderwoman, forse avrò preso sottogamba qualche sintomo di stanchezza... Però caro il mio cuore potevi anche spaventarmi un po meno ... 

Continua a leggere...

Squadra che vince non si cambia

Fiere, trofei, amicizie, ricordi. Dal 1993 ad oggi. (Solo per esperti)Il Trofeo Bovi passa la Dogana

Era il 1993 quando Teseo Mazzola titolava il suo articolo sportivo "Il Trofeo Bovi passa la Dogana", quando la squadra di Varini si aggiudicava per la terza volta il torneo e l'ambito "bambino di bronzo", quando una giovane Agnese Benaglia in qualità di assessore alla cultura premiava Varini Leopoldo come miglior portiere, Giorgio Bigi come miglior giocatore e quando Orfeo Falavigna e Pippi Trombelli si battevano per il titolo di Capocannoniere.

Continua a leggere...

Cappelletti

VolverIl ritorno dei Cappelletti.

Oggi ero a casa di mia nonna ed ho trovato questa foto del maggio del 1988. Un momento normale, di un giorno normale... in cui mangiavo i nostri "Cappelletti alla Panna". A giudicare dall'espressione noncurante, dovevo essere una habituée. Beata me.

Continua a leggere...

Tavoli

Una serata magicaCronache del giorno dopo

Cosa succede all'indomani di un evento perfetto? Si pensa, si parla, ci si confronta... anzi si sospira, si ricorda già con malcelata nostalgia e... ovviamente si pianifica l'organizzazione della prossima "serata magica" .

Continua a leggere...

menu

Amiamo le collaborazioniIl circolo virtuoso del gusto.

Come si sviluppa il gusto? 

Beh dipende di quale gusto stiamo parlando.

Il gusto per il cibo è qualcosa di innato. 

 

Continua a leggere...