Sapori, musiche e leggende da gustare sotto le stelleGIUGNO 2019

Benvenuto giugno! Ti sei fatto attendere, ma noi ti perdoniamo. Perché appena ci accarezzi con le tue serate tiepide, le cene sotto le stelle e qualche canzone da canticchiare mentre si sta “in filosso” con gli amici, ci hai già conquistati.

I doganieri amano le osterie, si sa. Un bel fuoco accesso nella stufa e piatti di conforto che scaldano fin dentro al cuore. Ma se sanno che li aspetta un giugno come quello che abbiamo preparato, la musica cambia!

Eh sì, cari doganieri! Questo mese ci sarà una serata magica – una delle nostre – firmata ABRACADABRA

Il 21 giugno non prendete impegni, perché non potete mancare al primo evento della rassegna estiva FUORI TEATRO del Teatro di Gonzaga!

Insieme al mago Fabio Bortesi e alla ciurma del Caffè Teatro, l’Enoteca Osteria Dogana metterà in scena “La cucina magica di San Giovanni”. Una cena-spettacolo (e spettacolare!) dove le leggende di Fabio si mescoleranno alla classica Tortellata di San Giovanni, preparata dal nostro chef Marcello Calendi.

Il tutto sarà reso ancora più magico dal falò che illuminerà la notte e dalle splendide musiche LIVE di Hank&Sammy.

A proposito: conoscete la storia della Tortellata di San Giovanni? Come forse saprete, si tratta di una festa tradizionale di Parma e dintorni. La sera del 23 giugno si organizzano cene all’aperto per festeggiare l’arrivo dell’estate.

Il piatto forte sono i tortelli alle erbette, che vengono preparati in casa dalle razdore e conditi con abbondante burro fuso e Parmigiano Reggiano.

Ma perché proprio il 23 giugno?

I parmigiani hanno scelto di celebrare la data di nascita di San Giovanni Battista che coincide, più o meno, con il solstizio d’estate. Quest’anno il solstizio sarà proprio il 21 giugno, e noi non vediamo l’ora di mettere in scena la nostra cena propiziatoria!

Sì, perché questa è una festa fra sacro e profano, che celebra lo sposalizio del sole con la luna, la vittoria della luce sulle tenebre dell’inverno. Insomma: una rinascita che è bello festeggiare in compagnia, con tanto buon cibo e musica.

È una festa che mette insieme tradizioni pagane e santi cristiani, in un calderone gioioso e soprattutto goloso. Tutto merito dei fantastici tortelli alle erbette preparati dal nostro chef, che utilizzerà per l’occasione le erbe spontanee di Vanessa, la raccoglitrice di Verdure Sott’Oglio.

A proposito: sapete che le erbe raccolte in questa notte hanno un potere particolare? Secondo la saggezza popolare, pare rafforzino il loro effetto terapeutico.

Ecco perché i contadini raccolgono le noci verdi prima della mezzanotte del solstizio per fare il nocino. I frutti saranno così ricoperti dalla rugiada benefica e feconda di una notte magica, che risveglia la terra e la prepara al raccolto.

Se state già pensando che una serata così bella è impossibile che si ripeta, niente panico! Faremo il bis mercoledì 10 luglio con la cena evento “Saturno contro. Amori impossibili”, organizzata da ABRACADABRA (perché squadra vincente non si cambia!).

Il 9 luglio il pianeta Saturno sarà in opposizione con il sole: un contrasto astronomico che ci ha dato il La per parlare di contrasti d’amore. Fabio Bortesi sarà il narratore della serata, accompagnato dai brani recitati da Gloria e dalle musiche di Hank&Sammy.

Anche se parleremo, canteremo e mangeremo sulla scia degli amori impossibili, vi promettiamo che sarà una serata piena di risate e papille gustative soddisfatte.

Questa volta la cena sarà di tre portate, ciascuna abbinata al suo vino. E se volete conoscere il menu, rimanete sintonizzati sulle frequenze dell’Enoteca Osteria Dogana. Lo sveleremo nel prossimo numero del nostro magazine!

Cucina magica di San Giovanni

Spettacolo, posto riservato intorno al falò, piatto di tortelli, calice di lambrusco
€ 20,00 a persona

Saturno contro. Amori impossibili

Spettacolo, posto riservato, cena di 3 portate e vini inclusi
€ 30,00 a persona



PRENOTA SUBITO: I POSTI SONO LIMITATI!
CHIAMA LO 0376 598 054

Iscriviti alla nostra Newsletter